4. Dezember 2020

Warren Buffett non comprerebbe mai Bitcoin, Peter Schiff Posits

Warren Buffett è probabilmente quello che Peter Schiff è per Bitcoin Rush; un critico dell’oro, che per molto tempo ha dichiarato la sua avversione per l’oro e altri metalli preziosi.

Le ultime notizie incredibili riguardano

Le ultime notizie incredibili riguardano la sua società Berkshire Hathaway, che ha tagliato le sue quote in diverse aziende tradizionali giganti del mercato come JP Morgan e Wells Fargo, e si è trasferita nell’oro.

Buffett è stato l’ultimo dei maggiori investitori americani che molti avrebbero potuto pensare che sarebbe stato tra i primi a saltare la nave e soprattutto ad atterrare nel più improbabile di tutti.

Tuttavia, la sua società è uscita dalla Goldman Sachs, ha venduto alcune delle sue partecipazioni in altre, e ha acquistato un investimento azionario di 20,9 milioni di azioni che vale oltre 530 milioni, nella Barrick Gold Corp canadese. Barrick è una delle più grandi compagnie minerarie aurifere del mondo.

Peter Schiff: Comprare Bitcoin è come comprare aria

La mossa di comprare l’oro dimostra la fiducia sempre minore di Warren nell’economia statunitense, in uno degli ultimi grandi spostamenti di denaro alla ricerca di un migliore deposito di valore.

Come sempre teatrale, Peter Schiff era addirittura pronto a prendersi il merito della decisione di Warren di comprare l’oro, dicendo che probabilmente ascoltava la radio di Schiff e si rendeva conto che solo l’oro è il bene più sensato per chi sfugge all’inflazione.

„Buffett sta vendendo banche e comprando azioni #oro. Forse ha ascoltato il mio podcast“.

Riferendosi a un copione di Bitcoin-mocking con Bert e Ernie Schiff di Sesame Street, ha detto che i muppets che chiamano Bitcoin air sono esilaranti quanto il pensiero di Warren che compra Bitcoin. Ha continuato dicendo che la decisione di Warren di comprare l’oro non garantisce che anche lui comprerà Bitcoin.

„I pompatori di Bitcoin stanno sfruttando la decisione di Buffett di acquistare Barrick Gold. Da quando Buffett ha cambiato idea sull’oro, potrebbe cambiare idea anche sulla Bitcoin. Mentre chiamava #gold un bene non produttivo, chiamava #Bitcoin veleno per topi al quadrato. Buffett non comprerà mai Bitcoin“.

Secondo la sua spiegazione, Warren avrebbe potuto comprare Bitcoin o creare un portafoglio crittografico con Grayscale, ma non vede il valore delle attività crittografiche.

„La decisione di Buffett di acquistare Barrick Gold e non Bitcoin o GBTC è un’ulteriore condanna della Bitcoin. Buffet chiaramente non pensa che il Bitcoin rappresenti una minaccia per l’oro o il suo dominio come bene rifugio sicuro. Buffett sa che l’oro è qui per restare e che il Bitcoin è solo una moda passeggera“.

Che Peter Schiff abbia ragione o meno su di lui, l’ingresso di Warren Buffett nel mercato dei crittografi potrebbe avere un enorme impatto positivo, soprattutto con il rally in corso. La sua uscita da Goldman Sachs coincide tuttavia con il recente annuncio del nuovo interesse dell’azienda a esplorare ulteriormente la tecnologia decentralizzata e probabilmente anche a creare il proprio token digitale.